Collage_EptaHighlights
Torna agli articoli su Iarp
Back to the Iarp Articles

come utilizzare il visual merchandising per una migliore comunicazione del Brand

18/02/2019

tecniche di visual merchandising


Non tutti conoscono le peculiarità del visual merchandising e nemmeno i suoi vantaggi per aumentare le vendite e la consapevolezza del marchio. Tuttavia, al giorno d'oggi è molto importante sapere come funziona e quali aspetti possono migliorare la comunicazione del marchio.
Prima di ogni analisi approfondita sulle corrette tecniche per la visualizzazione dei prodotti, dovremmo ricordare un principio fondamentale: il visual merchandising è prima di tutto uno strumento di supporto alle vendite.

Parte dai principi della comunicazione visiva, applicandoli alla disposizione dei prodotti all'interno del punto vendita.

Il viaggio del cliente inizia con la scoperta, quindi passa al confronto delle opzioni prima della conversione e della vendita finali. Impostare il tono per i clienti target utilizzando il visual merchandising è un elemento chiave nel portarli dalla scoperta alla vendita. Cerca di attirare il loro stile di vita o lo stile di vita che desiderano.

Usando display, spazi 3D e planimetrie, il visual merchandising può creare un ambiente che mette in risalto l'aspetto, le caratteristiche e i benefici dei prodotti o dei servizi, facendo appello ai cinque sensi umani.

Il ricorso a questa metodologia è fondamentale, anche, per conferire all'utente un'esperienza d'acquisto positiva e memorabile.

 

LEGGI ANCHE: "Migliorare la shopping experience attraverso la brand image"

 

Clicca qui e scarica la guida "Come aumentare le vendite e la consapevolezza del marchio attraverso il Visual Merchandising: elementi, KPI e percentuali"

 

Tecniche di visual merchandising:

Comunicazione del marchio nelle vendite in negozio

tecniche di visual merchandising

Quando un cliente entra in un negozio, è facile attirare la sua attenzione se si hanno a disposizione vetrine e schermi interattivi.

Ad oggi, la quasi totalità del punto vendita può essere personalizzabile e reso interattivo attraverso l'intervento su vetrine, lo stile dell'arredo, infissi e tutte quelle tecniche di visual merchandising applicate per conferire al negozio un'identità visiva.

Le variabili fondamentali su cui opera il visual merchandising sono:

  • Scelta del prodotto e quantità ideale
  • Posizionamento del prodotto: dove deve essere posizionato
  • Tempi di esposizione del prodotto: in quale periodo e per quanto tempo
Più in generale, ricordiamoci che vige la regola: "Vedo, quindi compro; non vedo, quindi non comprerò".

 

tecniche di visual merchandisingLa presentazione e il posizionamento del prodotto sono fattori importanti da considerare quando si tratta di un'esperienza di shopping di alta qualità. Se i clienti lasciano il negozio soddisfatti, avranno buona memoria del prodotto acquistato e dell'esperienza vissuta e saranno decisamente più propensi a reiterarla.

Poiché il visual merchandising ha oggi un ruolo chiave nelle prestazioni del marchio, è necessario attirare l'attenzione dei propri clienti per convincerli e convertirli in clienti a pagamento.

 

 

Tecniche di Visual Merchandising:

Attirare i clienti attraverso la stimolazione sensoriale ed emotiva

L'ingaggio e la soddisfazione del potenziale acquirente viene raggiunto attraverso la stimolazione più completa dei canali sensoriali (il maggiore fra tutti è la vista) che agiscono direttamente sul subconscio.

Alcuni esempi degli elementi che il visual merchandising utilizza per comunicare con i clienti e stimolare i loro sensi possono essere l'illuminazione, la musica, gli aromi e gli schermi televisivi.

Il visual merchandising, in particolare, è una combinazione di estetica, psicologia e marketing. Questi elementi, combinati, consentono di valorizzare i prodotti all'interno del punto vendita, coinvolgendo emotivamente il consumatore.

L'obiettivo del visual merchandising è, infatti, quello di attrarre, coinvolgere e motivare i clienti a fare un acquisto.

Oggi, più che in passato, è importante sapere in che modo il visual merchandising attrae i clienti dal momento che è necessario cambiare il concetto di vendita alla radice, passando dal POS (Point Of Sale) in cui il cliente acquista semplicemente i prodotti, al POP (Point Of Purchase) in cui l'attenzione è rivolta a quegli impulsi che spingono il consumatore a effettuare l'acquisto.

In tutto questo, il marchio diventa sempre più importante e, attraverso le tecniche di visual merchandising, il suo valore può facilmente aumentare.

LEGGI ANCHE: "L'evoluzione delle tecniche di visual merchandising in-store"

 

Tecniche di Visual Merchandising:

Comunicare i valori per aumentare la consapevolezza del Marchio

tecniche di visual merchandising

I clienti devono essere in grado di percepire il marchio attraverso le componenti visive che circondano il prodotto, come luci, suoni o profumi.

Il visual merchandising ha un ruolo centrale nella trasmissione della filosofia e dei valori del Brand. Conoscere e utilizzare il visual merchandising, beneficiando al massimo dei suoi vantaggi sta diventando sempre più importante perché, se i consumatori vivono un'esperienza reale, positiva e memorabile nel negozio che decidono di visitare, diventeranno più facilmente clienti paganti.

Ecco perché, la cura dei dettagli (a partire dai display attraverso i quali vengono presentati i prodotti) è estremamente importante: sono in grado di aumentare automaticamente la consapevolezza del marchio e incoraggiare la fedeltà del consumatore allo stesso.

Il visual merchandising, insieme ai principi della comunicazione del marchio, produce l'effetto complessivo del disegno nei clienti, aumentando le opportunità di acquisto.

New Call-to-action

Communication Manager, Epta

She had more than 10 years of experience in marketing communication at Epta. She manages all aspects of corporate and product communication strategy with a particular focus on digital applications with a deep knowledge of Retail, F&B and Ho.re.ca. segments. Epta has a particular attention for strategic, innovative and digital communication and aims to apply new advanced technologies to promote products of its brands.

Subscribe